129 Views |  1

“Salvalarte Ager Stabianus” riparte la campagna culturale stabiese.

Come ogni primavera torna l’impegno dei volontari del Circolo Legambiente Woodwardia per la promozione culturale del patrimonio archeologico stabiese.

Giunta alla sesta edizione, l’iniziativa “Salvalarte Ager Stabianus” avrà luogo le cinque domeniche di Maggio (7-14-21-28) dalle ore 10,30 alle ore 13,00.
I visitatori potranno usufruire di visite guidate gratuite presso Villa Arianna e Villa San Marco offerte da quaranta giovani volontari dell’associazione, in un mix tra professionisti dei beni culturali e giovani studenti.
Competenze e volontariato si uniscono per promuovere gli Scavi di Stabia.
Inoltre, come appendice alle visite, alle ore 11.30 presso Villa Arianna avrà luogo un ciclo di approfondimenti:

7 Maggio – Gli amori tragici: il desiderio e l’ossessione
14 Maggio – Plinio il Giovane racconta…
21 Maggio – Libero D’Orsi: il preside archeologo
28 Maggio – Archeomafie: quando la criminalità s’impossessa dell’arte

Stabiae è l’antico nome dell’insediamento sito nella parte più interna e meridionale del Golfo di Napoli, oggi assimilabile con la moderna città di Castellammare di Stabia.
Le fonti arrivate sino a noi, attribuiscono al mitico eroe Ercole, figlio di Zeus, la fondazione di questa città. Secondo la leggenda, infatti, l’eroe era di ritorno da una delle sue fatiche – la cattura dei buoi di Gerione – quando giunse in questo luogo bellissimo, sito tra la montagna, le colline ed il mare. Decise così di fermarsi a riposare. Il mito farebbe in tal modo derivare il toponimo di Stabiae dal verbo greco ἵστημι (ìstemi), che vuol dire “sostare, fermarsi”.

Miti, storia e leggende tutte da scoprire nelle meravigliose ville archeologiche stabiesi, prossimo appuntamento il 14 maggio, perché la cultura ha le sue radici nella storia.

L’iniziativa è autorizzata dalla Soprintendenza Pompei.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.circolowoodwardia.blogspot.it

mail: circolowoodwardia@hotmail.com

Responsabili iniziativa:

Libero Schettino 3337717054

Simone Izzo 3204216584

 

 

Please follow and like us: