21 Views |  Like

Sei il …numero 1!

“Sei il …numero 1!”, quando te lo dicono è meravigliosamente bello!

Che sia un figlio, un datore di lavoro, un cliente soddisfatto o un tuo lettore, che mese per mese approvano il tuo lavoro, essere il numero 1 è gratificante, non siete d’accordo?
John Lennon ha detto “La vita è quello che ti capita mentre sei impegnato a fare altro” verissimo! Ma nel frattempo che ti capita, dai il massimo in ciò che fai.
Molto spesso restiamo delusi dalle grandi promesse che il mondo ci fa. Quante volte vi è capitato di comprare un giornale perché all’interno si prometteva un’intervista esclusiva ad un certo attore e poi scoprire le solite domande o il solito gossip montato neanche ad arte?
C’è da dire che sui personaggi famosi si è detto di tutto e di più, per cui vi assicuriamo che l’esclusività non esiste!
Credere poi nell’assolutezza delle cose: la bellezza assoluta, la massima creatività, l’eccellenza in ogni campo sono cliché che servono solo alla propria autostima ma non certo a diventare dei numeri 1.
Piuttosto il segreto per diventare numeri uno sta nel perfezionare le proprie qualità, non a caso sosteniamo che: provare non è cosa che si fa quando si è diventati bravi, ma quello che si fa per diventarlo.Noi siamo a buon punto: ci seguite in tanti ormai. Siete voi a dirci “Sei è il numero 1”.
Noi intanto continuiamo a proporvi nuove idee, perché il successo di questo giornale è un percorso che stiamo scrivendo a puntate e nasce dalla comunione di tante energie, dalla passione e dalla professionalità di chi ci lavora, perché non è facile realizzare un free press, lavoriamo ogni singola pagina del nostro magazine in team e ad ognuna dedichiamo il giusto tempo con l’unico obiettivo di realizzare un bel prodotto editoriale.Vogliamo un giornale dal linguaggio semplice, privo di sfoggi culturali che lasciamo agli editoriali dei nostri concorrenti.
Eravamo stufi delle solite rubriche copia incolla comuni a tutti i free press, poi gli annunci immobiliari e l’enigmistica abbiamo preferito lasciarli ai giornali di settore, che lo fanno per mestiere. Noi ci siamo messi in gioco, con lo scopo di sentirci dire “Sei è il …numero 1” ed ogni giorno è una sfida nel creare nuove idee che lascino emozioni, perché, ricordatevi, la gente dimentica ciò che si dice, archivia le azioni buone o cattive che siano ma non potrà mai dimenticare l’incontro con un’emozione che lascia un graffio sull’anima.

https://issuu.com/home/publications

Please follow and like us: