406 Views |  Like

Siate artisti delle vostre vite!

Chi appartiene ad un giornale sa quanto può essere bella una notte senza letto, con le mani sulla tastiera e la testa nello schermo; stare dentro al pezzo, respirando l’aria intrisa di fumo e odore di caffè che distingue ogni redazione viva. Chi appartiene ad un giornale sa quanto è bello sentirsi aggregatore d’idee, curatore di contenuti, fonte d’informazione che da quello schermo arriveranno ovunque. Ci vuole energia, creatività e passione per far nascere l’intervista giusta, per scegliere una notizia o l’immagine che funziona, ci vuole pazienza, perseveranza e soprattutto passione.

Un giornale è un armonia di persone, di colori e di testo, una metamorfosi continua, una crisalide che schiude dopo tanti “No, non va bene”, “aspetta si deve rifare”, “questo è lo scatto giusto”. In un mondo in cui l’informazione è ben organizzata, amministrata, in cui tutti riceviamo le notizie anche contro la nostra volontà, distinguersi è un’impresa quasi impossibile ma è bello vincere la sfida, districarsi dalle difficoltà. Steve Jobs nel suo più bel discorso disse: “Siate affamati, siate folli” per noi di Sei Periodico significa avere continuamente voglia d’imparare che è stimolo a far crescere la voglia di fare: un nuovo articolo, una nuova intervista, un nuovo servizio fotografico: Perché è bello sfidare l’impossibile, togliere i limiti alla curiosità, osare con l’ambizione di fare quel che amiamo e farlo al meglio p perché il vero coraggio non è osare ma è osare il nostro vero coraggio, tutto questo è SEI PERIODICO!

Il nostro magazine – Sei Periodico

Please follow and like us: