77 Views |  Like

Stagione di Prosa… la cultura sulle onde del mare.

Dedicato a chi si è perso i primi dieci anni di teatro a Castellammare di Stabia ma anche a chi ci ha creduto fino in fondo nonostante agli esordi i numeri non ci fossero tutti, osando oltrepassare i confini del teatro generalista e disimpegnato. Dedicato a chi ha creduto che questa città potesse ospitare grandi nomi e opere desuete al pubblico della provincia, quello abituato allo spettacolo dei nostri tempi, sempre più raro di qualità. Dedicato al teatro Supercinema e al suo esimio direttore artistico Lello Radice che ha vinto la scommessa che a Castellammare di Stabia si può fare il teatro in grande. E nell’attesa di domani 20 ottobre che l’illustre stabiese Amerigo Vespucci rientri nelle sue acque natali, stasera un’altra Stagione di Prosa salpa, issando le vele verso lunga stagione variegata di appuntamenti e tutta da scoprire. Sul palco del Supercinema ci sarà stasera Gigi Savoia con “I casi sono due” capolavoro dell’autore, giornalista ed editore, Armando Curcio.

Please follow and like us: