Maggie Freshh: Napoli è casa mia!

Nata in Germania da genitori italiani e vissuta a Stoccarda, giovanissima si trasferisce a Napoli dove vive. Orgogliosa di essere napoletana e in parte… Italiana, lei è Maggie Freshh. 

 

Ciao Maggie, grazie per averci concesso l’intervista, ti va di raccontarci un pò di te?

Certamente! Sono nata in Germania, vissuta fino a 19 anni a Stoccarda e miei sono italiani. Poi sono venuta a Napoli dove da bambina passavo quasi tutte le vacanze estive al mare coi miei cuginetti. Il momento peggiore era quando dovevo staccarmi da loro e da Napoli. Rientravo a Stoccarda dove vivevo con i miei e ogni anno mi ripromettevo che un giorno mi sarei trasferita a Napoli per restarci e l’ho fatto sul serio.

Cosa apprezzi di una città come Napoli?

 Sorseggiare una tazzina di caffè per me è un’emozione senza prezzo. Abito al centro storico che amo perché è il cuore di Napoli ma che ho vissuto anche al Vomero e ai Quartieri Spagnoli. Napoli ha tanti volti e i napoletani ti fanno sentire a casa ovunque la giri!

Come hai cominciato la professione di modella?

Con un’amica decidemmo di fare delle foto insieme. Lei conosceva un fotografo e da lì fu amore a prima vista. Mi piaceva posare e l’obiettivo non m’intimidiva, trasmettere al meglio uno stato d’animo, fermare un sorriso che forse solo l’obiettivo può cogliere.

Cosa ti porti con te dalla Germania?

I ricordi. Per me le radici sono importanti, non si cancella la prima parte del tuo viaggio di vita. Anche se mi mancano i miei amici.

In quale occasione ti sei sentita italiana invece?

Era il 2006, in assoluto l’anno più felice e spensierato della mia vita. C’erano i mondiali e quando l’Italia vinse la finale, mi sentii orgogliosa della mia parte italiana.

Cucina tedesca o italiana?

Un pò e un pò ma non mi far invitare nessuno che divento una frana! Mi diletto molto con i dolci, essendo golosa. Amo cucinare piatti semplici, basta un bel piatto di pasta con tanto pomodorino fresco e basilico. Della cucina tedesca amo molto mangiare le maultaschen, una pasta fresca in brodo ma non la so cucinare!

Single o fidanzata?

Per ora single. Credo nell’amore anche se non l’ho ancora incontrato. Credo che il mio lui debba anche essere il mio migliore amico, sono dell’idea che saprò amare solo colui che diventa mio complice di vita.

Vivi con i tuoi o per conto tuo?

No, per ora condivido un appartamento in affitto, i miei genitori e i miei due fratelli vivono a Parma, dove ho vissuto anche io per un certo periodo ma è una piccola città ed io sognavo Napoli anche perché è una metropoli come Stoccarda.

Prima di salutarci: il tuo obiettivo nella vita?

Realizzarmi professionalmente e vivere un grande amore.  

La via della bellezza che oltrepassa l’obiettivo.

Please follow and like us:
Letto: 300

Condividi:

Mi piace:

Mi piace Caricamento...
Scroll Up
Instagram
Facebook
Facebook
LinkedIn
YouTube
YouTube
Twitter
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: